Ti trovi quì: Home // In Evidenza // Pergusa ospiterà il terzultimo round della Euroformula 2020

Pergusa ospiterà il terzultimo round della Euroformula 2020

L’organizzatore GT Sport ha annunciato il calendario 2020 dei propri campionati Euroformula Open, GT Open e GT Cup Open. Le tappe selezionate ricalcano quelle dello scorso anno, con la grande novità dell’ingresso del Circuito di Enna Pergusa, che sostituisce l’appuntamento di Silverstone, portando a due le tappe italiane. L’apertura stagionale è prevista il 25-26 aprile al Paul Ricard, che insieme a Barcellona sarà anche la sede delle quattro giornate di test invernali.‍Il 23-24 maggio si rimarrà in Francia, per il prestigioso Gran Premio di Pau, giunto alla 79° edizione. Scambio tra Spa Francorchamps (6-7 maggio) e Hockenheim, la cui data è ancora incerta. A luglio sarà la volta dell’Hungaroring, mentre a settembre è prevista la doppia trasferta di Spielberg (12-13) e Pergusa (19-20), che fa il proprio ritardo sulla scena internazionale, da cui mancava da diversi anni. Il circuito siciliano, creato attorno all’omonimo lago, tornerà ad ospitare il Gran Premio del Mediterraneo, storica corsa che ha visto protagoniste le Formula 1 dal 1962 al 1965 (Gp non iridato), dal 1967 al 1984 le Formula 2 e dal 1985 al 2002 le F3000 e che è ora pronta a scrivere un’altra pagina della propria storia. Si rimarrà in Italia il 3-4 ottobre per la gara di Monza, antipasto del gran finale di Barcellona il 24-25 dello stesso mese.Il calendario 2020

25-26 aprile – Paul Ricard (GT Open e GT Cup Open)
23-24 maggio – Pau
6-7 giugno – Spa-Francorchamps (GT Open e GT Cup Open)
20-21 o 27-28 giugno – Hockenheim (GT Open e GT Cup Open) *
11-12 luglio – Budapest (GT Open)
12-13 settembre – Spielberg (GT Open)
19-20 settembre – Pergusa (GT Cup Open) *
3-4 ottobre – Monza (GT Open e GT Cup Open) *
24-25 ottobre – Barcellona (GT Open e GT Cup Open)

* da confermare

T‍est invernali
6‍-7 marzo – Barcellona
2‍0-21 marzo – Paul Ricard

I commenti sono chiusi

Copyright © 2012 La Targa Florio by Raffaello Brullo. Tutti i diritto sono riservati.
Theme Junkie Powered by WordPress